News Detail

Quanti Sfratti avvengono ogni anno a Formia

Quanti Sfratti avvengono ogni anno a Formia

In Italia nel 2016 sono stati emessi 61.718 provvedimenti di sfratto, a fronte di 158.720 richieste e di 35.336 provvedimenti effettivamente eseguiti, questo è quanto emerge dai dati forniti dall’ufficio centrale di statistica del Ministero dell’Interno, elaborati dal IX Rapporto UIL sulle politiche abitative nel nostro Paese.

A Roma la più alta percentuale di Sfratti:

Ben l’88% degli sfratti richiesti è a causa della morosità del conduttore, nella Capitale si registra il più alto numero di richieste di sfratto, ogni giorno vengono sfrattate mediamente 10 famiglie, su ogni 250 famiglie residenti a Roma una è sotto sfratto. Le difficoltà economiche delle famiglie e i gli alti canoni di locazione presenti in alcune zone della Capitale determinano una situazione molto preoccupante e difficile da sostenere per gli inquilini, la cosiddetta “Morosità Incolpevole”

Che cos’è la Morosità Incolpevole:

Ai sensi dell’art. 2 del Decreto Legge 102/2013 si definisce Morosità Incolpevole quella situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo in ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare. Il Ministero delle Economie e delle Finanze ha istituito un Fondo destinato ad aiutare gli inquilini morosi incolpevoli che sono sotto sfratto.

Gli Sfratti nel Comune di Formia.

Anche nel comune di Formia la problematica degli sfratti è presente e rappresenta un problema sociale, in una città dove i canoni di locazione sono più alti rispetto alla media provinciale i costi della casa incidono paurosamente sul bilancio famigliare. Mediamente l’affitto di una Casa incide per il 40% sul reddito da lavoro dipendente e ben il 50% sul reddito da pensione e intorno al 28% sul reddito da lavoro autonomo. Se la media italiana è di uno sfratto ogni 419 famiglie residenti, a Formia la situazione è sicuramente migliore, infatti la media è di uno sfratto ogni 625 famiglie, siccome il numero delle famiglie presenti nel comune è pari a 15.324 gli sfratti che annualmente vengono emessi nel comune di Formia sono circa 37.
Il Comune di Formia è inserito nella lista dei Comuni ad alta tensione abitativa e annualmente riceve un finanziamento destinato alla “Morosità Incolpevole”, gli inquilini che si trovano in una situazione di difficoltà possono presentare annualmente la domanda per ottenere un contributo economico fino alla somma massima di 12.000 euro che viene erogato è liquidato direttamente al proprietario dell’alloggio.

Quanto tempo dura e quanto costa uno Sfratto al Proprietario della Casa

L’ASPPI Associazione Sindacale Piccoli Proprietari Immobiliari ha svolto un sondaggio per determinare i tempi medi di rilascio di un immobile a seguito di una procedura di sfratto, dalla ricerca è scaturito che mediamente i tempi di rilascio risultano essere minimo di un anno, ma nelle grandi città possono arrivare anche a 18 mesi. In questa situazione il proprietario della casa non percepisce il canone di locazione per tutta la durata della procedura, cui vanno aggiunti i mesi scoperti prima dell’inizio dello sfratto, il danno economico per la sola perdita di canone si aggira intorno ai 18 mesi, pari a circa 8.000 euro. Al mancato incasso dei canoni di locazione devono aggiungersi i costi relativi alla procedura di sfratto, che mediamente incidono per 2500 euro circa, gli oneri condominiali non pagati dal conduttore, gli eventuali danni all’immobile, e la tassazione sui redditi non percepiti, che è dovuta fino alla senza di sfratto, anche se successivamente ne può essere richiesto il rimborso.

Affitto Protetto seleziona per Te inquilini affidabili

Per la Tua Casa possiamo trovare inquilini con un alto livello di Affidabilità. Possiamo selezionare in esclusiva per il tuo immobile in affitto persone interessate di alto livello evitandoti di incorrere in inutili rischi. Riducendo notevolmente la volatilità legata alla poca conoscenza del conduttore è possibile stipulare contratti di locazione estremamente più sicuri. Oggi è estremamente importante saper scegliere le persona a cui affidare il proprio immobile, la conoscenza sociale del territorio unita alla capacità di analizzare le informazioni ricevute può essere un valido strumento di tutela dei propri interessi economici. Affitto Protetto chiede alle persone interessate alla Tua Casa tutte le informazioni necessarie per avere un quadro chiaro della situazione reddituale dell’inquilino e la sua capacità a pagare il canone di affitto, chi cerca una casa da affittare ha tutto l’interesse a dimostrare ai proprietari la propria capacità economica e l’affidabilità finanziaria. Per concludere buoni affari, ottenere in affitto la casa che piace, scontare un canone di locazione più conveniente, è di fondamentale importanza riuscire ad essere credibili e affidabili. Affitto Protetto è in grado di offrire al Proprietario Immobiliare e all’Inquilino Referenziato un servizio di valutazione dettagliato che analizzando tutti i dati eventualmente presenti nelle Banche dati Crif e le informazioni anagrafiche e reddituali autoprodotte ricava una valutazione dell’affidabilità creditizia. Il Rating di Affidabilità può essere un valido strumento per i proprietari che vogliono maggiori sicurezze e un mezzo pratico per i gli inquilini per proporsi al meglio ai futuri proprietari di casa.

Posts Correlati

Compare

Inserisci la tua parola chiave