News Detail

Risultati del Sondaggio congiunturale sul mercato delle abitazioni in Italia 2019

Risultati del Sondaggio congiunturale sul mercato delle abitazioni in Italia 2019

Valuta questo Post

Mercato delle Case e Abitazioni in vendita a Formia

Sondaggio congiunturale sul mercato delle abitazioni in Italia

Il 24 Maggio 2019 la Banca d’Italia ha pubblicato i risultati del Sondaggio Congiunturale sul mercato delle abitazioni in Italia condotto su un campione di 1476 Agenzie Immobiliari.

Dai risultati dell’indagine si evince che il mercato immobiliare ha notevoli prospettive di miglioramento nel medio termine anche se i prezzi sono ancora stabili tendenti al ribasso sono aumentati il numero delle vendite e la percentuale di sconto si è diminuita di molto.

I Prezzi delle Case scendono ancora

Nonostante ci sia una percentuale del 16% di Agenti Immobiliari che segnala un aumento dei prezzi di vendita delle abitazioni la stragrande maggioranza delle Agenzie conferma che i prezzi di vendita sono stabili e tendenti al ribasso.

La Domanda di Acquisto resta debole

Sono ancora poche le proposte di acquisto delle Case in vendita, la causa è da ricercarsi nella percezione da parte degli acquirenti di prezzi ritenuti ancora troppo alti. Gli incarichi a vendere sono aumentati e la disponibilità sul mercato di case in vendita è aumentata rendendo maggiormente competitiva la corsa alla vendita.

Il Margine di Sconto si Riduce

Ora il margine medio di sconto tra quanto richiesto e quanto offerto è solo del 9,8%, le case che si vendono si posizionano sul mercato ad un prezzo prossimo a quello di vendita.

I Tempi di Vendita delle case si sono ridotti

Le abitazioni si vendo più velocemente, ora mediamente una casa in vendita rimane sul mercato per circa 7 mesi riducendo di 2 mesi il tempo che era necessario pochi anni fa.

Le Case vengono acquistate con il Mutuo

Le compravendite sono per la maggior parte finalizzate attraverso un finanziamento bancario, ben il 78% degli acquisti è stato fatto attraverso un mutuo ipotecario che mediamente ha coperto il 74% del valore dell’immobile.

Scarica il Documento Completo

 

 

 

Posts Correlati

Chiama Ora

Compare

Inserisci la tua parola chiave

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: