Quando i Tassi d’interesse salgono il Valore delle Case scende

Il Mercato Immobiliare il modello dell'esagono

Esiste una relazione tra i tassi d’interesse dei mutui e i prezzi delle case, i duo valori coso inversamente proporzionati, se i tassi d’interesse su lungo periodo scendono allora le case aumentano di valore, se i tassi d’interesse dei mutui salgono su lungo periodo allora il valore delle abitazioni in vendita scende. Questa regola empirica è generalmente valida anche se il valore degli immobili dipende da molti altri fattori.

La BCE sta alzando i tassi d’interesse per combattere l’inflazione

La Banca Centrale Europea sta alzando i tassi d’interesse per combattere l’inflazione che in Europa ha toccato il 9,1% , il livello più alto da quando esiste l’euro, in Italia un livello così alto d’inflazione è capitato nel 1985.

Si prevede che l’aumento dei tassi d’interesse da parte della BCE continui fino a quando il livello d’inflazione non si attesti sul 2%.

Christine Lagarde, Presidente della BCE ha detto che la decisione di aumentare i tassi d’interesse non è una scelta facile in quanto la procedura comporta effetti negativi sull’economia generale, la spesa dei consumatori diminuisce, le imprese fanno meno investimenti, il mercato immobiliare si deprime.

Il Mercato Immobiliare è a un punto di svolta

Per il Fondo Monetario Internazionale il Mercato Immobiliare è a un punto di svolta, le banche centrali inaspriscono la politica monetaria alzando i tassi d’interesse e questo potrebbe portare ad un forte calo dei prezzi delle case.

Prakash Loungani, consulente del dipartimento di ricerca del FMI, è convinto che ad ogni aumento di 100 punti base dei tassi d’interesse corrisponde una diminuzione dei valori immobiliari delle case da uno e mezzo a due punti percentuali.

Quando il credito diventa più costoso, le rate diventano poco sostenibili per le famiglie con i redditi più bassi, diminuendo il numero degli acquirenti aumentano le case invendute e il prezzo delle case diminuisce perché i proprietari che vogliono vendere sono disponibili a scontare di più.

Il Modello dell’Esagono per il Mercato Immobiliare

Il grafico dell’esagono è uno dei modelli più conosciuti in ambito immobiliare, questo grafico mette in relazione i Valori delle Case con il numero delle Compravendite. Il modello suddivide il ciclo immobiliare in 6 fasi, una successiva all’altra.

  • Prima Fase del Mercato Immobiliare: In questo periodo i prezzi sono stabili mentre aumentano il numero delle compravendite
  • Seconda Fase del Mercato Immobiliare: Sia i prezzi delle case sia il numero delle transazioni sono in crescita
  • Terza Fase del Mercato Immobiliare: I prezzi delle case continuano a salire ma il numero delle compravendite rallentano
  • Quarta Fase del Mercato Immobiliare: I prezzi delle abitazioni rimangono stabili ma i prezzi diminuiscono
  • Quinta Fase del Mercato Immobiliare: Sia i prezzi e sia il numero delle transazioni sono in calo
  • Sesta Fase del Mercato Immobiliare: I prezzi delle case continuano a scendere ma il numero delle transazioni iniziano ad aumentare.

Partecipa alla discussione

Compare listings

Confrontare